Lago Maggiore: il Geocaching, la caccia al tesoro mondiale

Lago Maggiore: il Geocaching, la caccia al tesoro mondiale

 

 Facciamo questo breve viaggio senza camper.

Ci accompagna, però, sempre la nostra fedele, ma poco compiacente Milka.

Ci siamo decisi a sfruttare una vecchia smart box, risalente ancora al tempo a.c. (ante camper) forse addirittura a.c.c. (ante camper e cane).

Riportiamo questo viaggio per il segno che ha lasciato in noi: con questa esperienza, scopriamo, infatti, una divertente attività.

La scelta ricade un po’ a caso a dire il vero, perché le alternative sono davvero tante e i nostri unici vincoli sono cani ammessi e non troppo distante.

L’indice si ferma sull’agriturismo Tschang Wilma, poco distante da Caldè, sul lago Maggiore.

Poco prima di arrivare, facciamo, però, sosta a Laveno, dove pranziamo.

Il paese sembra tranquillo e il panorama sul lago ha sempre il suo fascino.

Per chi ha più tempo a disposizione c’è anche una cestovia, che arriva in cima al Sasso del Ferro, da cui si gode una splendida visuale fino a Milano, dicono.

Noi abbiamo Milka e nemmeno ci passa per l’anticamera del cervello di salire su una cestovia. Un mese dopo saliamo sulla Marmolada.

 

 

 

Quando arriviamo all’agriturismo, il tempo è un po’ incerto e la Sig.ra Wilma ci suggerisce di visitare l’eremo di Santa Caterina del Sasso.

Allora ridiscendiamo la stretta stradina, ricosteggiamo il lago per qualche chilometro e arriviamo all’Eremo.

Una ripida scalinata ci conduce al suo ingresso.

Ne è valsa la pena, l’eremo è incastonato per metà nella roccia della parete a picco sul lago, purtroppo, però, i cani non sono ammessi al suo interno, benchè l’ingresso sia gratuito. Ci tocca entrare a turno.

Ritorniamo all’agriturismo, dove ci attende un’ottima cena, ma la sorpresa e scoperta di questo viaggio ci aspetta alla mattina a colazione.

Come sempre l’indomani siamo dei lumaconi, ci prendiamo sempre il nostro tempo, specie in vacanza. Tuttavia, arriviamo a colazione per secondi, per poi uscire per ultimi. Tutta colpa di Wilma.

<<Giocate a Pokemon?>> ci chiede Wilma tra un caffè e una torta fatta in casa. In verità non ne sappiamo proprio niente, anzi conosciamo nemmeno i nomi dei Pokemon. 

<< Bravi, giocate a Geocaching: ci sono tesori nascosti in luoghi a voi familiari, dove voi, ignari e incuranti, passate magari centinaia di volte all’anno>>.


Cos’è il GEOCACHING?

Il geocaching è una caccia al tesoro mondiale, dove i partecipanti tramite internet si avvalgono dei moderni segnali GPS per cercare delle reali geocahe e lasciare la propria firma. È un gioco divertente ed entusiasmante, che consente di scoprire il territorio, fornendo molte nozioni di ogni genere, dalle storiche alle architettoniche o paesaggistiche. Ciò nonostante. all’inizio siamo scettici, chissà perché alle novità si reagisce sempre con diffidenza, anziché apertura mentale.

 

Fatto sta che Wilma, grande sportiva e appassionata anche di orientiring, ci sfida a trovare almeno una cache, un tesoro nascosto, sulla via del ritorno, poco distante dall’agriturismo.

Prima di terminare la nostra permanenza all’agriturismo, però, ci rechiamo, dopo un breve trekking mangiando lamponi, a visitare la cascata di Frodo.
Arriviamo in meno di un’ora di blando sentiero, l’ultimo tratto presenta una scaletta in metallo e una piccola paretina con delle catene.   

Non chiedeteci come sia arrivata lassù Milka, la quale, dopo Malga Millegrobbe, inizia, finalmente, a prendere confidenza con l’acqua e ci segue davvero ovunque.

Sul sentiero del ritorno sempre su suggerimento di Wilma, cerchiamo una radice a forma di cuore, che troviamo dopo una vita ad osservare ogni pianta.

Grazie Wilma degli spunti per guardare e scoprire il mondo con nuovi occhi.

 
Lago Maggiore cestovia Sasso del Ferro
Lago Maggiore cestovia Sasso del Ferro
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore lamponi
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore agriturismo
Lago Maggiore Geocaching
Lago Maggiore cestovia Sasso del Ferro
Lago Maggiore cestovia Sasso del Ferro
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore lamponi
Lago Maggiore cascata di Frodo scaletta
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore agriturismo
Lago Maggiore Geocaching
previous arrow
next arrow
Lago Maggiore cestovia Sasso del Ferro
Lago Maggiore cestovia Sasso del Ferro
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore Eremo di Santa Caterina del Sasso
Lago Maggiore lamponi
Lago Maggiore cascata di Frodo scaletta
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore cascata di Frodo
Lago Maggiore agriturismo
Lago Maggiore Geocaching
previous arrow
next arrow

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.